Forum delle religioni

Forum svizzero per il dialogo interreligioso e interculturale

Tè interculturale

Questi incontri propongono ad ogni appuntamento la possibilità di confrontarsi su temi ben precisi per discutere e dialogare con civiltà, franchezza e anche coraggio.
Questa è la sfida: cercare di comprendere per essere compresi.

Il requisito indispensabile per iniziare il dialogo interreligioso e interculturale è la conoscenza, un accostarsi con fiducia, con onestà intellettuale e con la voglia di imparare qualcosa della e dall'altra persona, per favorire un arricchimento reciproco e favorire una relazione armoniosa e di condivisione.

Occorre conoscersi: la conoscenza avvicina, aiuta a liberarsi dagli stereotipi e dalle diffidenze che si sono accumulate nel passato ed ecco che ci si riconosce compagni di viaggio.

Dialogare e discutere … Il dialogo interreligioso ed interculturale non è un dibattito, dove ognuno semplicemente espone le proprie idee e non è nemmeno un interrogatorio; si tratta anche di saper ascoltare l'altro, significa mettere in primo piano l’ altra persona, i suoi sentimenti e le sue emozioni e provare a sintonizzarsi con lei con delicatezza, tralasciando ogni giudizio e ogni pregiudizio, mostrando accoglienza e apertura.

Ascoltare la diversità è anche farla entrare nella propria vita, non si tratta di cancellare le differenze ma di renderle comprensibili.

Con la conoscenza reciproca, si riesce a comprendere che non si è avversari posti uno di fronte all’ altro, ma persone che possono e sanno saper stare una accanto all’ altra.
(RM)


Tè interculturale 2021

Giovedì 27 maggio, ore 20.00, tema:
il cammino

PDF


Tè interculturale 2018

Giovedì 22 marzo, ore 20.00, tema:
I significati dei digiuni

PDF

Forum svizzero per il dialogo interreligioso e interculturale
Via Landriani 10 - 6900 Lugano

Facebook

Seguici su Facebook