Forum delle Religioni

Forum delle religioni

Forum svizzero per il dialogo interreligioso e interculturale

Il Forum

Storia - attività - progetti
Riunione in Via Landriani

La storia di questo Forum germoglia nell'aprile 2008 con il nome di Fodint - Forum di dialogo interreligioso in Ticino - primo e unico “organismo apartitico delle comunità religiose, associazioni e istituzioni per il dialogo nelle religioni e tra le religioni”.

Nell'ambito dei lavori del Fodint, la Città di Lugano - prima in Svizzera ad assumere un ruolo di questo genere - è stata chiamata a fungere da "ente garante al di sopra delle parti" e da organismo di collegamento fra le varie comunità religiose. Per la città il tema del dialogo interreligioso è di particolare rilevanza e rappresenta una delle sfide da cogliere rispetto all'evoluzione sociale di un contesto urbano in profonda mutazione.

Il Fodint si prefigge diversi scopi, fra cui quello di sviluppare la comprensione reciproca e il rispetto gli uni per gli altri, promuovendo una cultura del dialogo, della solidarietà e della pace, con e tra tutte le componenti della società, così come promuovere la tutela della libertà di culto, di religione, di fede e di laicità e si impegna contro ogni forma di discriminazione.

Il Fodint è composto dai diversi delegati rappresentanti del Circolo Culturale Tamil Aharam, dell' Associazione Amicizia ebraico-cristiana, dell'Associazione Ticino-Tibet, della Comunità Bahá'í, della Comunità di Lavoro delle Chiese Cristiane nel Ticino, della Facoltà di Teologia di Lugano e della Lega dei Musulmani in Ticino.

Il Fodint, inizia la sua attività puntando principalmente sull'organizzazione annuale della Settimana delle Religioni, durante la quale vengono proposte le porte aperte ai luoghi di culto, spettacoli di danze e di musica, atelier per bambini, conferenze e stand informativi delle diverse religioni. Aprono o chiudono queste settimane le celebrazioni interreligiose, che desiderano far comprendere che non bisogna pregare come l'altro ma accanto all'altro.

Dopo anni intensi di lavoro, che hanno evidenziato gli obiettivi ed i compiti del Fodint ma anche le difficoltà di questo percorso, all'interno del gruppo si verificano delle problematiche che portano allo scioglimento ufficiale dello stesso il 3 ottobre 2013.

Il 1° ottobre 2013, dalle ceneri del Fodint, nasce Il Forum svizzero per il Dialogo interreligioso e interculturale con sede a Lugano. Mentre il Fodint era stato costituito sotto l’egida della città di Lugano e vi potevano aderire le comunità religiose in quanto tali, il Forum per il dialogo interreligioso e interculturale è totalmente libero e possono diventarne socie tutte le persone fisiche e giuridiche che ne condividono gli obiettivi.

I membri dell'associazione intendono "favorire il dialogo tra le diverse componenti della società in stretto rapporto con la vita culturale, sociale, politica ed economica del paese al fine di promuovere la cultura del rispetto attraverso lo sviluppo della conoscenza e dell'arricchimento reciproci”.

I fondatori di questo Forum sono coloro i quali - rendendosi conto che la formula del Fodint non poteva più essere mantenuta con la stessa configurazione - desiderano continuare a incontrarsi e a ripensarsi, fortemente convinti della necessità e validità del dialogo interreligioso e interculturale nella società ticinese.
(RM)


Forum svizzero per il dialogo interreligioso e interculturale
Via Landriani 10 - 6900 Lugano

Facebook

Seguici su Facebook